La filosofia dell’Associazione è stata fin dall’inizio offrire, nel pieno rispetto delle competenze, una collaborazione alle Istituzioni e alle famiglie per affrontare e cercare di trovare soluzioni adeguate ai problemi connessi al disagio minorile, proponendosi come anello di raccordo tra le situazioni penali e civili e mediatore nelle difficoltà di rapporti.

Valendosi della rete creata con Istituzioni, Enti e privati l’associazione offre ai minori in difficoltà e alle loro famiglie un’attenzione e un sostegno educativo ed eventualmente psicologico pronto, con progetti individualizzati, flessibili, senza soluzione di continuità nel passaggio dal penale al civile, e malauguratamente viceversa, finalizzati al pieno reinserimento del ragazzo/a nel tessuto sano della società, orientandolo a formazione scolastica, inserimento lavorativo, volontariato e/o sport o altro a seconda delle esigenze e delle aspirazioni individuali.